La Firma Grafometrica: il caso Confidi Systema!

Pubblicato in: Approfondimenti il giorno: 09 marzo 2016
Intervista a Roberto Calzavara, Vice Direttore Generale Confidi Systema!
Confidi Systema!, con sede in Via Lepetit 8 a Milano, nasce dalla fusione per incorporazione in ArtigianFidi Lombardia di Confidi Lombardia, Confidi Province Lombarde, Co.f.a.l. e Federfidi Lombarda. Confidi Systema! è un riconosciuto interlocutore primario dal sistema bancario con quasi 60.000 aziende associate, con finanziamenti in essere del valore di 1.215 mln di euro e garanzie per 583 mln di euro.
Perché avete pensato di introdurre questa novità?
Il principale obiettivo è stato quello di efficientare l’intero processo di raccolta delle firme nei confronti dei clienti, evitando l’uso del cartaceo per semplificare l’attività dei commerciali. Dall’introduzione del servizio di firma grafometrica abbiamo considerevolmente ridotto i costi di gestione e aumentato la velocità di gestione della documentazione, che viene ora automaticamente archiviata e inviata in conservazione elettronica a norma, senza la necessità per il commerciale di tornare ogni qualvolta in ufficio.
Come stanno rispondendo alla novità i primi clienti?
Non abbiamo incontrato alcuna resistenza da parte dei clienti, che accettano volentieri di firmare il contratto di adesione al servizio di firma grafometrica che gli viene presentato dal collega al momento della prima apertura di rapporto.
Quali sono i benefici ottenuti? 
Detto che i clienti hanno favorevolmente accettato l’innovazione di servizi, lo stesso si può dire anche per la forza commerciale che evita di gestire la mole di carta in precedenza necessaria. La Direzione ha beneficiato di un ulteriore vantaggio dovuto al fatto di poter firmare la documentazione in mobilità, da qualunque luogo, in totale sicurezza.
Avete incontrato delle resistenze? E se sì, come le avete affrontate e superate?
Da parte dei clienti, il dato più significativo è che nessuno ha rifiutato l’adesione al nuovo servizio di firma grafometrica. Se dobbiamo indicare una resistenza, questa è da individuare nella ritrosia di alcuni commerciali, abituati alla tradizionale gestione cartacea, ad utilizzare il nuovo dispositivo tablet. Ma è una difficoltà che avevamo previsto e insieme a Copying Srl abbiamo programmato per tempo, prima di attivare il servizio di firma, sezioni formative dedicate a tutta la forza commerciale nelle quali sono state date tutte le necessarie basi teoriche e pratiche per la gestione del servizio.