Imposta di bollo per libri e giornali tenuti in forma informatica

Pubblicato in: News il giorno: 25 maggio 2012

Le imprese che hanno adottato la tenuta informatica di libri e giornali devono provvedere entro il 31 gennaio al pagamento dell’imposta di bollo.
L’imposta è dovuta in misura di un bollo (14,62 euro) per ogni 2500 registrazioni, intendendo per registrazione un accadimento contabile, ad esempio una registrazione avrà sempre almeno due righe, una per l’importo in dare e una per l’importo in avere. Il calcolo dovrà essere fatto sulle registrazioni e non sulle righe.

Il pagamento sarà effettuato tramite F23 con la causale 458T e la copia del modello F23 dovrà essere allegata alla dichiarazione predetta.