Posta elettronica certificata, scatta l’obbligo anche per le imprese individuali

Pubblicato in: News il giorno: 14 febbraio 2013

L’obbligo di segnalazione dell’indirizzo di posta elettronica certificata anche per le imprese individuali viene sancito all’articolo 5 del decreto n° 179 del 2012. La comunicazione va fatta al Registro delle imprese all’atto delle iscrizioni, pena la sospensione per tre mesi della domanda di iscrizione.
Le imprese già iscritte al 20 ottobre 2012 hanno tempo fino al 31 dicembre 2013 per segnalare il loro recapito PEC.
Con l’emanazione del decreto n° 179 del 2012 si stabilisce anche l’istituzione presso il Registro delle imprese e presso gli ordini e collegi professionali, dell’Indice nazionale degli indirizzi di posta elettronica certificata. L'obiettivo è quello di favorire la presentazione di istanze, dichiarazioni e documenti tra la pubblica amministrazione, le imprese e i professionisti.