Fatturazione Elettronica

Servizi di Fatturazione Elettronica in tutta Italia

Fatturazione Elettronica: la Normativa di riferimento

Dal 6 giugno 2014, grazie alla promulgazione del DMEF n.55 del 3 aprile 2013, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 22 maggio 2013, è in vigore l’obbligo di fatturazione elettronica per i fornitori di amministrazioni centrali, agenzie fiscali ed enti nazionali di previdenza e assistenza. A fronte dell’obbligo per i fornitori, è fatto divieto, per gli uffici destinatari, di accettare fatture su carta stampata.

Dal 31 marzo 2015 tutte le imprese ed i professionisti sono tenuti a fatturare in modalità elettronica – nel rispetto della normativa tecnica di cui al D.M. n. 55/2013 – nei confronti delle Pubbliche Amministrazioni, che non possono accettare le fatture emesse o trasmesse in forma cartacea oltre a non poter procedere al pagamento dei propri fornitori, neppure parziale, fino allʹinvio del documento in forma elettronica.

L’allegato A al D.M. n. 55/2013 dispone che il contenuto della fattura sia rappresentato in un file XML (eXtensible Markup Language), secondo il formato previsto. L’ autenticità dell’origine e l’integrità del contenuto sono garantite tramite l’apposizione della firma elettronica qualificata/digitale di chi emette la fattura. Il file preparato e firmato nel rispetto delle regole previste deve essere infine inviato al Sistema di Interscambio attraverso uno dei seguenti canali di trasmissione:

  • Intermediari accreditati la firma e l’invio delle fatture al sistema di interscambio, attraverso protocollo HTTPS dedicato.
  • PEC (posta elettronica certificata).
  • Sistema di cooperazione applicativa, attraverso protocollo HTTPS.
  • Sistema di cooperazione applicativa su rete SPC (Sistema pubblico di connettività).
  • Sistema di trasmissione dati, attraverso protocollo FTP.

La fattura elettronica si considera trasmessa solo a fronte del rilascio della ricevuta di consegna da parte del sistema di interscambio. Il Sistema di Interscambio, una volta ricevuto il file nel formato FatturaPA, effettuerà i controlli sui file ricevuti e procederà all’inoltro all’Amministrazione destinataria della fattura.
Il sistema di interscambio rilascia al soggetto che ha inviato la fattura una ricevuta di consegna nel caso in cui l’inoltro abbia avuto esito positivo, ovvero una notifica di mancata consegna, nel caso in cui l’inoltro abbia avuto esito negativo.

Sia i fornitori che le Pubbliche Amministrazioni sono tenuti a conservare le fatture esclusivamente in modalità digitale secondo quanto previsto dal DPCM 03.12.2013: “Regole Tecniche in materia di sistema di conservazione”.

Fatturazione Elettronica: Come Funziona il Servizio

Il servizio di fatturazione elettronica è reso disponibile in modalità web e consente all’utente di accedere, tramite apposito portale, ai servizi di:

  • trasformazione e acquisizione delle fatture elettroniche;
  • firma qualificata/digitale;
  • trasmissione delle fatture elettroniche al Sistema di Interscambio (SDI);
  • ricezione messaggi e notifiche dal SDI;
  • conservazione elettronica a norma delle fatture e relative ricevute/notifiche

La normativa prevede che le fatture elettroniche debbano pervenire alla Pubblica Amministrazione esclusivamente in formato XML. Per tale ragione mettiamo a disposizione un servizio di trasformazione dei documenti fattura in file XML, partendo da file PDF/ASCII/UBIL/EDI.

La fattura, prodotta dall’azienda e trasformata in un file XML, viene acquisita dal nostro sistema, caricata sul portale e firmata digitalmente nei formati CAdEs (xml.p7m) e Xades (.xml).

L’invio della fattura avviene tramite canale SDICOOP. A fronte della spedizione della Fattura al Sistema di Interscambio, il nostro sistema riceve dal Sistema di Interscambio le ricevute e le notifiche di ricezione e le allega alla Fattura Trasmessa. Le fatture elettroniche, le ricevute e le notifiche provenienti dal Sistema di Interscambio sono ricercabili e consultabili in qualsiasi momento dal Portale Web, accessibili con apposita username e password.

Il sistema prevede anche il servizio di conservazione elettronica a norma di legge delle fatture, consultabili in qualsiasi momento dal portale dedicato.

Fatturazione Elettronica: i Vantaggi

  • completa automatizzazione nell’invio delle fatture elettroniche alla Pubblica Amministrazione;
  • firma qualificata/digitale integrata nel servizio e completamente automatizzata;
  • ricevute e notifiche del Sistema di Interscambio allegate alle fatture elettroniche;
  • accesso completo, in ogni momento, alle proprie fatture e relative ricevute e notifiche, mediante canale sicuro;
  • conservazione digitale a norma di legge di fatture, ricevute e notifiche;
  • consultazione delle fatture conservate;

Copying Srl, azienda leader dal 1977 in Servizi di Gestione Documentale e Fatturazione Elettronica, può aiutarti a metterti in regola con la normativa in vigore in modo semplice e professionale!

Copying Srl - Milano, Varese, Como e Monza

Copying Srl fornisce Servizi di Fatturazione Elettronica in tutta Italia e in particolare in Lombardia, nelle provincie di Milano, Varese, Como, Monza e Brianza.