Assistenza Rapida

Assistenza Rapida
Skip to main content

Tutti i tipi di industria devono convergere verso un unico percorso: quello dell’innovazione e della transizione digitale e energetica.

Siamo sempre più dentro quello che definiamo Industria 4.0: un tipo di industria dove si prediligono valori come quello dell’automazione e delle nuove tecnologie hi-tech, con l’obiettivo di migliorare le condizioni di lavoro dei lavoratori aumentando allo stesso tempo la produttività. 

Per avere a disposizione tecnologie così avanzate servono però anche i giusti fondi e, in questo senso, l’UE si sta muovendo sempre di più per fornire soluzioni di finanziamento per le PMI, le aziende più bisognose di quella spinta in più. 

Vediamo alcuni esempi virtuosi.

finanziamenti PMI UE

Incentivi per l’Industria 4.0 per le PMI

Proprio nell’ambito dell’hi-tech, è stata lanciata un’iniziativa nell’ambito del programma Cosme (COmpetitiveness of enterprises and Small and Medium-sized Enterprises), creato dall’UE per incrementare la sostenibilità e competitività delle PMI. 

Già in passato il Cosme e altri enti come Horizon 2020 e lo Small Business Act, hanno aiutato questo settore attraverso aiuti specifici. L’interesse è normale che ci sia: le PMI costituiscono infatti il 99% delle aziende totali in Europa e danno lavoro a due terzi della popolazione nel settore privato.

Nel 2023, in particolare, si è dato spazio a un progetto dedicato al manufacturing, con l’obiettivo di offrire tecnologie come intelligenza artificiale, cybersecurity e cloud alla portata dei business più piccoli. Per questo Dream Eurocluster, finanziato nell’ambito del Cosme, ha promosso un progetto sulla digitalizzazione e l’industria 4.0 con un cap di 30.000 euro per ogni azienda richiedente.

La call per richiedere il finanziamento è chiamata “Expression of interest in funding for tech-providers and manufacturing for SMEs”. 

Come ha funzionato l’opportunità di Dream Eurocluster? 

Le manifestazioni di interesse per il finanziamento sono state raccolte fino al 2023. In questo processo, le PMI aderenti hanno ricevuto le linee guida e i consigli dell’ente, così da poter redigere la domanda di partecipazione ufficiale.

Chi sono i candidati ideali?

Fornitori di tecnologia e aziende manifatturiere interessate a:

  • Intelligenza artificiale, IoT e Big Data;
  • Cloud e connettività;
  • Smart robotics e automazione;
  • Cybersicurezza.

Chi ha presentato la richiesta ufficiale per il finanziamento ha dovuto dimostrare il suo interesse nel portare avanti queste tecnologie per il proprio sviluppo aziendale.

Sono stati 35 i progetti accettati dal programma che hanno poi potuto ricevere fino a 30.000 euro di finanziamenti.

Le occasioni sono tante ed è importante restare aggiornati con i bandi e le opportunità rilasciate dall’UE o dal territorio nazionale. 

Noi di Copying facciamo questo lavoro per voi e vi aggiorniamo sempre sulle novità e possibilità di finanziamenti nazionali ed extranazionali.

A tal proposito, non perdetevi il nuovo bando rilasciato da Regione Lombardia per lo sviluppo delle PMI: il Bando SI4.0. Trovate tutte le informazioni nel nostro precedente articolo.

 Continuate a leggerci per non perdervi le prossime novità nel mondo digitale!

aziende aiuti ue

Che azienda è Copying?

La nostra azienda crede fermamente nell’importanza di una cultura digitale all’interno delle realtà aziendali. Per questo motivo, da anni siamo un punto di riferimento per i nostri clienti.

Se siete una realtà interessata ad intraprendere un percorso di digitalizzazione, noi possiamo supportarvi sotto qualsiasi aspetto con servizi personalizzati e sempre aggiornati, con un’attenzione in più verso la sostenibilità e l’inclusività.

Siamo specializzati in:

  • Digitalizzazione e dematerializzazione dei documenti
  • Connettività
  • Firma e fatturazione elettronica
  • Gestione delle infrastrutture IT
  • Licenze Microsoft Teams
  • Politiche di privacy e cybersecurity 

Qui la lista completa dei nostri servizi.

Se desideri iniziare il tuo percorso di digitalizzazione, contattaci.