Fatturazione Elettronica B2B e Comunicazioni Dati Obbligatorie – Novità

Pubblicato in: Approfondimenti il giorno: 17 febbraio 2017

Fatturazione Elettronica B2B – tra Privati (DL 127/2015)

Con l’entrata in vigore, a partire dal 1° Gennaio 2017 del Decreto Legge n.127/2015 è possibile effettuare la Fatturazione Elettronica anche tra i soggetti Privati (Fatturazione B2B).

In particolare il DL 127/2015 consente l’invio tramite Sistema di Interscambio (SDI), così come avviene per le fatture verso la Pubblica Amministrazione, di tutte le fatture Emesse e Ricevute, utilizzando come intermediario il servizio che Enerj ha predisposto.

La Fatturazione B2B, con opportuni prerequisiti, consente di accedere ad una serie di benefici (Regime Premiale) tra cui il Rimborso Iva Prioritario e la riduzione della “finestra” di accertamento fiscale di 2 anni da parte dell’Agenzia delle Entrate.

Comunicazioni Dati Obbligatorie Trimestrali (DL 193/2016)

Con l’entrata in vigore, a partire dal 1° Gennaio 2017 del Decreto Legge n.193/2016 è OBBLIGATORIO effettuare le Comunicazioni dei dati delle Fatture Emesse, Ricevute, Bollette doganali e dei dati delle Liquidazioni IVA (tali Comunicazioni sostituiscono lo Spesometro che è stato soppresso).

Le comunicazioni devono essere inviate con cadenza trimestrale e per il primo semestre 2017 la scadenza prefissata è il 25 Luglio 2017. Occorre considerare che l’omessa o ritardata comunicazione comporta delle sanzioni amministrative.

Per chi fosse interessato ad approfondire le tematiche sopra esposte sulla Fatturazione Elettronica, Vi invitiamo a contattarci al più presto.