Assistenza Rapida

Assistenza Rapida
Skip to main content

Il centralino VoIP può quasi dirsi un’icona degli uffici italiani e internazionali. Ogni receptionist o addetto alle comunicazioni è abituato a ricevere ed effettuare chiamate con questo tipo di tecnologia. 

Allo stesso tempo, sempre più negli ultimi anni, si sta passando a un concetto di centralino VoIP cloud, o centralino VoIP virtuale, dove il sistema di chiamate viene gestito in ottica di un vero e proprio centralino in cloud

In un precedente articolo abbiamo già affrontato il tema del centralino in cloud, parlando in dettaglio dei suoi tecnicismi, oggi vogliamo concentrarci sulle prospettive  offerte dal mercato del cloud e di come questa soluzione andrà a cambiare la concezione di telefonia nelle aziende.

Andiamo a vedere nel dettaglio.

Com’è la situazione del VoIP all’interno delle aziende oggi?

Vi dobbiamo una piccola parentesi prima di parlare del centralino VoIP. Nel caso non sappiate la differenza tra un normale sistema di telefonia e il VoIP, in breve, questa è la definizione: telefonare tramite un centralino VoIP significa effettuare e ricevere chiamate tramite una connessione internet (Fibra o ADSL) senza passare dai cavi telefonici.

Partendo da questa definizione fondamentale, non resta che parlare della sua funzionalità all’interno dell’ambiente aziendale. 

Difatti, nonostante il centralino VoIP sia nato già negli ormai lontani anni ‘90, continua ad essere un caposaldo della maggior parte delle aziende che tutt’ora decidono di investire in questa tecnologia. Le ragioni?

  • È facilmente adattabile ai bisogni dell’ufficio, semplice nell’uso e convertibile in diverse funzioni - funzionale anche per i più testardi verso l’adozione della tecnologia;
  • Facendo affidamento alla rete internet, le comunicazioni diventano sempre più efficienti grazie all’adozione della banda larga e del 5G che velocizzano il processo di connessione; 
  • Costi convenienti rispetto alla telefonia tradizionale.

Ma la più importante è la sua capacità di agire come ponte tra una transizione e l’altra, senza soffrirne ma, anzi, uscendone agevolato. 

Partendo già da una base di connessione internet, si apre a diverse funzionalità innovative. In primis, il centralino VoIP può funzionare ed integrarsi perfettamente con un sistema cloud, aumentandone così le performance: il servizio diventa centralizzato e accessibile da più aziende o sedi senza passare da vie secondarie. E poi perchè no, in futuro, potrebbe accostarsi addirittura a tecniche di intelligenza artificiale. 

Ma per oggi non saltiamo troppo nel futuro, concentriamoci sulle possibilità offerte dal centralino in cloud ad oggi.

centralino digitalizzato

Come funziona il centralino in cloud?

Forse se state leggendo questo articolo vi sarete chiesti almeno una volta che cosa sia un centralino virtuale e quale sia la differenza con il sistema VoIP. 

Il centralino in cloud in realtà non è che un potenziamento dello stesso centralino VoIP che diventa centralizzato e virtualizzato, più accessibile e semplice che mai. 

Una recente ricerca condotta su un campione di 160 aziende italiane di diversi settori, con più di 50 dipendenti ciascuna, mostra come il 63% di loro abbia già scelto di investire in un centralino in cloud. Più precisamente, il 26,3% delle aziende ha già adottato il sistema, il 39, 7% ha già l’intenzione di passare a questa tecnologia e il 36,5% ha già in programma uno switch di sistema nel breve termine. 

Perchè questi numeri?

  • Il bisogno delle aziende di liberarsi di sistemi hardware di vecchia data e dalla manutenzione troppo costosa;
  • La necessità di utilizzare strumenti di comunicazione adatti a garantire la continuità del business, senza rischi di interruzione, anche grazie ai sistemi di disaster recovery
  • Facilitare metodi di collaborazione in ottica di smart working con il modello Bring Your Own Device”, tradotto, la possibilità di usare app aziendali sui propri dispositivi. 

Relativamente a questo punto, non è un caso che il mercato del centralino virtuale abbia avuto un boom negli ultimi anni, durante la pandemia e la conseguente decisione di lavorare sempre più da remoto

Infatti, le dimensioni del mercato del centralino in cloud si attestano circa a un valore di 3.8 milioni di euro nel 2020, un mercato destinato a non fermarsi presto. 

Adozione del centralino virtuale, i costi?

I costi del centralino in cloud sono uno dei motivi principali per cui le aziende si stanno spostando verso questo tipo di sistema: secondo la ricerca precedentemente citata, circa il 64,1% lo fa proprio per la convenienza economica. 

Oltre al risparmio sulla manutenzione di vecchi sistemi, il cloud permette di sorpassare i problemi legati agli aggiornamenti e l’obsolescenza tecnologica senza dover intervenire costantemente sull’infrastruttura. 

Noi di Copying crediamo fermamente in questo progetto e sappiamo quanto sia importante portare cultura digitale e garantire processi sempre più intuitivi e convenienti per le aziende, come i sistemi di centralino in cloud. 

Se siete una realtà interessata ad intraprendere un percorso di digitalizzazione, noi possiamo supportarvi sotto qualsiasi aspetto con servizi personalizzati e sempre aggiornati, con un’attenzione in più verso la sostenibilità.

Siamo specializzati in:

  • Implementazione di soluzioni di Centralino in Cloud
  • Digitalizzazione e dematerializzazione dei documenti
  • Connettività
  • Firma e fatturazione elettronica
  • Gestione delle infrastrutture IT
  • Politiche di privacy e cybersecurity 

Qui la lista completa dei nostri servizi.

Se desideri iniziare il tuo percorso di digitalizzazione, contattaci.